Visualizzazioni totali

Informazioni personali

La mia foto
"Una farfalla prima d'esser tale e spiccare il volo con ali variopinte è bruco e deve fare i conti con la terra umida. Bisogna esser disposti a non disprezzare l'utilità del fango se si vuol conoscere anche l'ebbrezza del cielo." -(piccolo stralcio tratto da un mio racconto contenuto in "Liberi e controcorrente come salmoni")-

Foto e frammenti sparsi di vita

<<pensavo è bello che dove finiscono le mia dita debba in qualche modo incominciare una chitarra>> (De Andrè- "Amico Fragile")


<<La quasi totalità di ciò che circonda è utile per chi sa cogliere ogni evento come un'opportunità di crescita. Di inutile c'è la stoltezza di chi usa la violenza anzichè la forza della ragione. L'aridità di chi ha la ricchezza emotiva di un posacenere. La noncuranza di chi è nato con le ali, ma preferisce chinar la testa sotto la sabbia>> (Alessandro De Vecchi, 29/03/11)
 



"Il chiacchierio delle nuvole ed il mormorio della natura"


spettacolo gratuito.. costa solo la capacità di accorgersene...


una sana risata contagiosa! di quelle incontenibili :-) per augurarvi: Buona Vita!!! :-)
Cantando e suonando sul palco del pub Dubh Linn : << Ho scelto la chitarra o forse lei ha scelto me. Mi sono innamorato della sua voce: in grado di sussurrare come una seducente sirena e contemporaneamente ringhiare come una grintosa pantera >>.


Girasoli fotografati dal finestrino dell'auto! :-)

E' VIETATO CALPESTARE I SOGNI :-)

Brrr che freddo, quasi quasi mi incappuccio: vigilia di Natale in compagnia :)

 Che ci sarà da osservare fuori da quella finesta?.... un magnifico tramonto! 

Lago Maggiore: la quiete: << Io ho i miei tempi, è la vita che va di fretta >>. 

Il concerto di  "The Boss" Bruce Springsteen (Torino, 21/07/09) ..unico!


 Il " Liga" a San Siro per l'ennesima volta (Luglio 2010)

L'incontro con Paola turci alla Libreria Fnac di Milano..persona straordinaria, alla quale ho donato entrambi i miei umili libri.

Una passione che ho da anni: pattinare sul ghiaccio :-)
Un ricordo che porto con me con piacere: una serata come ospite di una "radio libera" di Milano (Kristall Radio), esperienza che mi ha insegnato quanto le parole, soffiate in quel microfono e poi lasciate andare nell'etere, possano essere foriere d'eternità.

3 commenti:

  1. sembri un principe che regala sogni...peccato risvegliarsi al mattino....

    RispondiElimina
  2. Belle foto, sfogliando il blog non si puo' fare a meno notare dietro agli splendidi scritti di un animo sensibile c'è anche un bel ragazzo

    RispondiElimina
  3. e qui domani sarà necessario aggiungerne un'altra...
    Buon Boss day ^____^
    Lorely

    RispondiElimina